DDL Gelmini slitta a dopo il voto di fiducia

Ieri quasi tutti i quotidiani nazionali hanno dato ampio risalto alla notizia che riporta la decisione della Conferenza dei Capi Gruppo del Senato di iniziare la discussione sul DDL Gelmini dopo il voto di fiducia al Governo, previsto per giorno 14 dicembre. Ciò riaccende la speranza che il provvedimento non passi e comunque, se le forze politiche decidessero di riprenderlo, che esso possa subire alcune delle modifiche sostanziali da noi proposte (non ultima un adeguato finanziamento del provvedimento).

da Repubblica.it
Università, slitta il voto al Senato. In Aula dopo dibattito su fiducia

da Il Sole 24 Ore
In forse il sì alla riforma dell’università, calendarizzata al Senato dopo la fiducia

Tra consenso e depressione

Articolo del Prof. Luigi Ferlazzo Natoli (Preside della Facoltà di Economia dell’Università di Messina) pubblicato dalla Gazzetta del Sud e tratto dalla Rassegna Stampa dell’Università di Messina [leggi].